Canapa sativa bio: raccolta manuale e distillazione dell’olio essenziale
MONTE SPADA Agri Culture in collaborazione con Slow Food Imola
Domenica 3 settembre 2017

Ore 10,15 – Ritrovo presso Monte Spada Agri Culture
Ore 10,30 – Breve e facile passeggiata fino al canapeto, raccolta manuale delle spighette, ritorno, carico del distillatore, distillazione. Per grandi e piccini.
Ore 13,00 – Pranzo con i prodotti tipici di Monte Spada e piatti a base di canapa (farina di semi, foglie, olio essenziale di canapa)
Ore 15,30 – La Canapa in erboristeria e cosmetica – laboratorio pratico a cura di Giorgia Gamberini – erborista e profumiera – preparazione di una crema rigenerante naturale alla lavanda e canapa (da portare a casa)
Ore 16,30 – Merenda con biscotti di farina di farro integrale e farina di canapa, sciroppo di fiori di sambuco (Vegan)
MENU’ DEL PRANZO
(turno unico – tavola unica)
Tortelli di farro alla canapa
Insalata di farro con carote e zucchine al verde canapa (Vegan)
Piadina di farina di farro integrale e farina di canapa (Vegan)
Melanzane marinate in olio extra vergine d’oliva e aceto allo scalogno (Vegan)
Insalata di stagione, olio spray aromatizzato alla canapa (Vegan)
Tris di frittata:
ai fiori di zucca
allo scalogno romagnolo
alle foglie di canapa
Crema al limone con pesche sciroppate aromatizzate alla canapa (Pesche sciroppate: Vegan)
Sfoglia di cioccolato alla canapa

Acqua, vino sfuso

Caffè o Caffè alla canapa

PRANZO – menù 20 euro
Soci Slow food – 18 euro
merenda compresa
MENU’ BAMBINI
Piadina di farro al prosciutto
Crema al limone e sciroppo di rosa
euro 5 – merenda compresa
LABORATORIO di preparazione della crema rigenerante alla lavanda e canapa (da portare a casa) – 10 euro
ATTIVITA’ di raccolta e dimostrazione dell’estrazione – gratuita
NECESSARIA LA PRENOTAZIONE per ogni attività e/o il pranzo entro venerdì 1 settembre 2017 – Posti limitati
INFO E PRENOTAZIONI: info@monte-spada.it
Il banchetto con i prodotti di Monte Spada sarà aperto agli ospiti per tutta la giornata.
Qualora vi fossero agricoltori interessati a conoscere dettagli tecnici ed economici relativi al cantiere di lavoro presentato, Matteo si rende disponibile al termine della merenda per un breve incontro divulgativo dell’esperienza in corso. E’ gradita la conferma al momento della prenotazione.