Sciroppo ottenuto dai fiori di sambuco bio appena raccolti e lasciati in infusione una notte con limoni non trattati. Fatto bollire con la sola aggiunta di zucchero e una punta di aceto di mele. Si utilizza diluito in 6 o 7 parti di acqua, come bevanda rinfrescante e dissetante o calda per l’inverno. Con vino bianco e una foglia di menta per un aperitivo con gli amici. Con una goccia di olio essenziale di rosmarino per un simpatico cocktail analcolico.

Ingredienti: fiori di sambuco, acqua, limone, zucchero, aceto di mele.